ENTRADA EN PÉRDIDA

2,00 €
Tasse incluse

Versione PDF in italiano

Quantità

Testo vincitore del premio La scrittura della differenza 2012/2013

Il 9 Ottobre 2012, il gruppo di lavoro della giuria internazionale – Sandra Franzen, Áurea Martínez,  Alina Narciso, Susana Nicolalde e Indira Pineda – consegna il verdetto finale esprime il verdetto finale sul concorso La Scrittura della Differenza: Biennale Internazionale di Drammaturgia Femminile, VI Edizione (2012-2013).

L’opera selezionata e vincitrice per l’Ecuador è, all’unanimità: Entrada en pérdida, dell’autrice Gabriela Ponce, avendo constatato che si distingue dalle altre per le sue qualità drammaturgiche.

Si tratta di un testo strutturalmente ben costruito.

Molto buona la metafora come filo conduttore del linguaggio e la drammaturgia, i personaggi sono pieni di contraddizioni, il che permette di giocare con l’idea della memoria perduta. La perdita della memoria, la deradazione umana, sono implicite così come altri deigli assi tematici che presenta l’opera. Si tratta di una proposta molto contemporanea al livello della scrittura drammatica e pertanto il lavoro a partire dll messa in scena permette anche un esecizio di esplorazion a livello delle nuove tendenze di avanguardia dell’arte dell’attore o del teatro danza.

L’opera è scritta molto bene e non è nè banale, nè comune. Ha una sua originalità. Sono interessanti anchi i suggerimenti di posta in scena che fornisce.

ISBN 9788897665120

Scheda tecnica

Lingua
Italiano
Formato
PDF